La truffa dei derivati del governo Monti rapina gli italiani.

LO STATO HA PERSO 17 MILIARDI CON I DERIVATI, LA STESSA CIFRA CHE SERVE PER IL REDDITO DI CITTADINANZA! MA NON VOGLIONO DIRCI I RESPONSABILI!!

I contratti DERIVATI sono in pratica SCOMMESSE CON I SOLDI DEI CITTADINI. In questi giorni è uscito un articolo su L’Espresso in cui esperti finanziari confermano che sono scommesse sulla pelle delle finanze dello Stato.

E la cosa più grave è che ancora oggi il Ministero dell’Economia si RIFIUTA di fare TRASPARENZA, mostrandoci i contratti che stanno alla base. Come parlamentari abbiamo fatto richiesta di accesso agli atti, ma purtroppo l’accesso viene sistematicamente negato.

Forse perché da una accurata analisi dei contratti potremmo venire a scoprire nomi e cognomi dei responsabili di queste immani perdite?
Ad oggi sappiamo ancora davvero molto poco: soltanto che lo Stato italiano nel 2012 ha pagato 3,1 MILIARDI DI EURO alla banca Morgan Stanley.

Il rischio di esborsi futuri per lo Stato, tra perdite reali e potenziali, è addirittura di 42 MILIARDI DI EURO!!

Siamo di fatto di fronte a un SEGRETO DI STATO. Cosa si nasconde in quei contratti? I CITTADINI MERITANO UNA RISPOSTA e per questo avevamo depositato alla procura di Roma e alla Corte dei conti un ESPOSTO contro il Ministero dell’Economia!

LA MAGISTRATURA È LA NOSTRA ULTIMA SPERANZA!

FONTE:

LO STATO HA PERSO 17 MILIARDI CON I DERIVATI, LA STESSA CIFRA CHE SERVE PER IL REDDITO DI CITTADINANZA! MA NON VOGLIONO…

Posted by Carla Ruocco on Montag, 9. November 2015

7,818 Visite totali, 3 visite odierne

Commenti

commento

loading...