L’incubo totalitario di Orwell è diventato realtà: Ecco a voi l’Italia dei vaccini-tso imposti per legge!!!

Sono attivista dal 2011, ho sempre denunciato la disinformazione, la manipolazione, le fake news e ogni tipo di nefandezza commessa dai governi e dai politici. Ma un simile attacco alla salute e alla libertà individuale come quello portato avanti dal DL Lorenzin, io SINCERAMENTE NON LO AVEVO MAI VISTO PRIMA!!!

Sta accadendo qualcosa di veramente mostruoso!!! Sembra un incubo ad occhi aperti che diventa realtà!!! Lo stato dittatoriale descritto così bene da George Orwell nel suo famoso romanzo “1984”, sembra sempre più assomigliare all’Italia del 2017!!!

Il Governo Gentiloni, il Ministero della Salute, l’Istituto Superiore di Sanità, l’AIFA, supportati dai principali mezzi di informazione, si sono coalizzati per convincerci che 12 vaccinazioni obbligatorie fanno bene ai bambini, anche se non esiste al mondo uno studio in grado di dimostrarlo!!!!

Proprio come nel romanzo di George Orwell, vogliono convincerci che “L’ignoranza è forza”, che “La libertà è schiavitù”, e che “La guerra è pace”.

L’Ignoranza è Forza:

I principali mezzi di informazione hanno completamente censurato la notizia che “40.000 persone hanno manifestato l’8 Luglio 2017 a Pesaro per la libertà di scelta vaccinale”. Tenere nell’IGNORANZA milioni di italiani nascondendo un simile fatto, per uno stato orwelliano è FORZA!!!!

8 Luglio 2017 – Free Vax a Pesaro

 

La Libertà è Schiavitù:

La LIBERTA’ dei genitori di decidere le terapie e le cure più adeguate per i propri figli, con l’obbligo vaccinale per l’iscrizione alla scuola diventa imposizione e SCHIAVITU’ di stato!!! Ovviamente stiamo parlando di uno stato orwelliano, non certo di uno stato democratico!!!

La Guerra è Pace:

Le proteste intraprese da genitori free vax, semplici cittadini, gruppi, associazioni, medici critici sui vaccini (e quindi prontamente radiati dall’albo), NON sono reali, in quanto pesantemente censurate dai media mainstream!!!

La GUERRA contro l’obbligo vaccinale, per milioni di italiani debitamente indottrinati da TV e Telegiornali NON ESISTE!!! Le manifestazioni in tutta Italia, a Roma, Pesaro, Torino, Milano, Cagliari, Bologna, Firenze, Pisa, Forlì, Padova, Palermo, La Spezia, Cervia, e le prossime già in programma a Cuneo, Alba, Saluzzo e Savigliano NON esistono!!!

In un perfetto stato orwelliano come l’Italia, in questo momento c’è solo PACE, è tutto tranquillo, tutto va bene!!!

Nonostante tutte le manifestazioni per la libertà di scelta vaccinale, le principali istituzioni politiche e sanitarie del paese continuano a ripetervi, come un disco rotto, che è TUTTO A POSTO, che loro dicono sempre la verità (a differenza dei “cattivi” NO VAX), che i vaccini fanno bene, che non esiste correlazione fra vaccini e autismo, che una copertura vaccinale superiore al 95% garantirà (la falsa) immunità di gregge!!!!

E per il futuro ? Potete stare tranquilli: l’obbligo vaccinale interesserà dal 2018 anche infermieri e insegnanti (proprio ieri è spuntato fuori un emendamento al DL Lorenzin che tratta proprio di questo).

E dopo toccherà molto probabilmente ai dipendenti pubblici e alle forze dell’ordine.

Il 15 maggio 2017 la Ministra della Difesa Roberta Pinotti ha rilasciato una dichiarazione in cui intende reintrodurre dal 2018 la leva obbligatoria per i diciottenni!!! Inizialmente solo nel Servizio Civile, ma poi chissà, anche nelle Forze Armate.

Ecco che si presenta una nuova opportunità per vaccinare tutti i diciottenni che saranno costretti nuovamente a fare la leva obbligatoria!!! Leva obbligatoria = Vaccini obbligatori!!!

Per i bambini/ragazzini da 0 a 16 anni ci ha già pensato la Ministra della Salute Lorenzin all’obbligo vaccinale!!!

E per chi non fa parte di tutte queste categorie ? Tranquilli, si inventeranno qualcosa anche per voi!!!

Quando tutti avranno i loro bei vaccini obbligatori, quando le reazioni avverse aumenteranno in maniera esponenziale, quando tanti bambini si ammaleranno di autismo e altre malattie neurodegenerative, allora ai “complottisti” che gridano al “gombloddoooo”, ai complottisti che vi avevano messi in guardia da questo pericolo, potrete sempre ribattere che “1984” di George Orwell è solo un famoso romanzo di fantascienza, e che l’Italia è un paese democratico!!!

Roberto Prinzi

27,420 Visite totali, 2 visite odierne

Commenti

commento

loading...