Vaccini: 9 Risposte Non Allineate Al Paradigma Imperante!!!

I vaccini sono un business molto remunerativo per l’industria del farmaco.

In questo video cercheremo di scoprire per quale motivo nei vaccini sono presenti polveri
metalliche altamente tossiche. Sostanze come acciaio, alluminio, piombo, tungsteno, titanio,
mercurio, etc., che una volta immesse nel corpo umano rischiano di arrivare fino al cervello, e
causare gravi malattie neurodegenerative, come l’autismo (se iniettate nei bambini), o come
l’alzheimer e il parkinson (se iniettate negli adulti e negli anziani).

I vaccini sono considerati dei “presidi per la salute pubblica”: questo significa che, a
differenza dei normali farmaci, non sono soggetti a studi a lungo termine in doppio cieco con
frazione di placebo (che rappresenta lo standard di sicurezza per ogni nuovo farmaco da
testare)!!!

Le industrie farmaceutiche si rifiutano di rispondere a queste e ad altre questioni molto
importanti, legate ai vaccini.

Ma i dati parlano chiaro: fino a 30 anni fa negli U.S.A. si registrava 1 caso di autismo ogni
10.000 bambini. Oggi siamo arrivati ad 1 caso di autismo ogni 50 bambini!!!

Anche in italia, fra i bambini di 2 o 3 anni, i casi di autismo post vaccino sono in aumento.

Esiste una una correlazione fra i vaccini e l’autismo ?

Ecco 9 domande sui vaccini, e 9 risposte non allineate al paradigma imperante.

9,142 Visite totali, 3 visite odierne

Commenti

commento

loading...